Come prenotare

1 Inviaci una email, o contattaci telefonicamente, avendo cura di specificare: il numero di componenti del nucleo familiare e il periodo esatto in cui si vorrebbe soggiornare.
2 Abbi inoltre cura di fornire: il tuo recapito telefonico, il tuo indirizzo di posta elettronica ed eventualmente specifiche esigenze (ad esempio se è presente anche l'amato fido XD).
3 Se la proposta economica che ti invieremo sarà di tuo gradimento contattaci nuovamente per confermare.

Se invece hai altre necessità e desideri supporto per altro scrivici a info@bellavistacountry.com . Grazie!

Potete prendere visioni degli appartamenti (se non sono occupati):

Tutti i giorni fino a Giugno.
Dalle ore 09 alle ore 17.

Trekking a Baia degli Infreschi

Per la tua vacanza a Marina di Camerota

Chi è appassionato di natura non può non visitare Baia Infreschi,un'area marina protetta situata nel Parco Nazionale del Cilento,raggiungibile sia via mare sia via terra seguendo il sentiero che da Marina di Camerota porta agli Infreschi.


Un percorso che ti porta alla scoperta di una natura incontaminata dove è possibile ammirare insenature,cale,torri,grotte e spiagge dall'acqua cristallina e panorami mozzafiato. Il sentiero è alla portata di tutti,infatti una volta parcheggiata l'auto nei pressi della spiaggia Lentiscelle che si trova nella parte finale del paese si prosegue a piedi imboccando il percorso ben segnalato fino ad arrivare alla spiaggia del Pozzallo,una cala bellissima circondata da scogliere e fondali tutti da esplorare.


Proseguendo si arriva ad un'altra spiaggia Cala Bianca,eletta spiaggia regina dell'estate 2013,è un angolo di paradiso dai tratti incontaminati(una piccola lingua di sabbia e ciottoli bianchissimi a cui deve il suo nome) circondata da vegetazione selvaggia e dal mare cristallino dove è possibile fare una sosta con piacevole bagno.


Ripreso il cammino lungo il sentiero, protetti dalla fresca ombra(all'ombra) della macchia mediterranea e degli ulivi, si arriva a Porto Infreschi, anch'esso eletta spiaggia regina del 2014.


Tratto di costa interessante sia dal punto di vista naturalistico, perchè ricca di posidonia,sorgenti d'acqua sottomarine,cavità e grotte sia sommerse che affioranti, sia dal punto di vista paleontologico in quanto in molte di queste grotte sono state trovate tracce di uomini preistorici come “homo camerotensis”.La baia deve il suo nome per la presenza di una grotta dalla quale fuoriesce acqua dolce e freschissima dal quale appunto Baia degli Infreschi.







La spiaggia di sabbia chiara è sovrastata da scogliere rocciose e il mare ha sfumature dal turchese allo smeraldo con fondali sabbiosi e digradanti, ideale per lo snorkeling. E' raggiungibile con un trekking impegnativo e panoramico nella macchia mediterranea fra ginestre, rosmarino, carrubi e fichi d'India.


Il percorso di trekking da Marina di Camerota a Baia degli Infreschi offre delle vedute spettacolari su questo tratto costiero del Cilento e Vallo di Diano. Consigliamo di partire dalle suggestiva Spiaggia di Lentiscelle e dalle alture di questo itinerario che si svolge alle spalle del Monte di Luna e lungo il Vallone Valamonte e la Serra degli Infreschi, si potranno ammirare strada facendo viste mozzafiato sulla Cala Fortuna e sulla Cala Bianca, spiagge raggiungibili solo via mare.

Il percorso si può svolgere in circa tre ore e mezza e non dimenticate acqua, crema solare e cappellino, oltre a scarpe comode.